L’ormone radicante.

L’ormone radicante è una polvere che induce la vegetazione a immettere radici. Serve soprattutto per stimolare la radicazione di talee (legnose e semilegnose) e margotte, quindi utilissimo per chi pratica queste due tecniche di moltiplicazione.

Guarda Su Amazon

Ormone radicante, a cosa serve e quando usarlo.

L’ormone radicante è una polvere simile al borotalco che aiuta a far attecchire le talee. Va utilizzato per lo più per quelle semilegnose, come Camelie, Azalee, Rododendri, Rosmarini, Buganvillea ed altri generi di piante; e quelle legnose di alberi ed arbusti.

Facilissimo da utilizzare, un barattolo di questa polvere è sempre da tenere nel capanno per chi ama o per chi sta imparando a moltiplicare le piante, con le due tecniche sopra elencate. Usarlo è molto semplice, non necessità né di esperienza, né di tecniche particolari. Basta immergere il rametto della talea nell’acqua e successivamente nella polvere che rimarrà cosi attacca al ramo. Attenzione perché l’ormone radicante non è miracoloso, aiuta molto l’attecchimento e la formazione del nuovo apparato radicale, nelle talee e margotte fatte a dovere. Se la tecnica viene sbagliata, l’ormone comunque non funzionerà.

Valutazione clienti Amazon

Classificazione: 4.5 su 5.
Guarda Su Amazon

You may also like...

Commenta, fai la tua domanda