Annaffiare

L’acqua è un elemento fondamentale per le piante, e come noi, non possono viverne senza. Eccezionalmente dalle piante succulente, cactus e bulbose che desiderano poca acqua e vivono bene ed a lungo su terreni asciutti, la maggior parte delle piante ornamentali da giardino e vaso, da primavera e fine estate, desiderano annaffiature frequenti. Non tutte allo stesso modo, sarà bene quindi testare il grado d’umidità del terreno annaffiando solitamente ogni due giorni nei periodi più caldi dell’anno. Per le piante che vivono in zone ombreggiate, il terreno asciugherà più lentamente di quelle in pieno sole e quindi le annaffiature saranno meno esigenti.